Pensi di essere vittima di malasanità?

Intervento malriuscito, post-operatorio difficile, diagnosi sbagliata, danno permanente?

Le ipotesi

I casi di malasanità, talvolta eclatanti, riempiono periodicamente le prime pagine dei giornali e alimentano una sfiducia nella classe medica che ha, proprio in Italia, il suo epicentro. Un sondaggio d'opinione di Eurobarometer pubblicato nel 2006 dalla commissione europea collocava la penisola al primo posto in Europa nella percezione dei cittadini sull'importanza degli errori medici.

Lo stesso Ministero della Salute distingue due grandi categorie di eventi:

GLI EVENTI AVVERSI: Eventi inatteso correlato al processo assistenziale e che comporta un danno al paziente, non intenzionale e indesiderabile.

GLI EVENTI SENTINELLA: Evento avverso di particolare gravità, potenzialmente indicativo di un serio malfunzionamento del sistema, che può comportare morte o grave danno al paziente e che determina una perdita di fiducia dei cittadini nei confronti del servizio sanitario.

Torna a "Chi siamo"